Brevetti per invenzione industriale, modelli di utilita’ e disegni e modelli. Ripristinate le tasse su brevetti

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 6 aprile u.s. è stato pubblicato il testo del Decreto del 2 aprile 2007 relativo al ripristino delle tasse su brevetti e modelli.
La norma prevede il ripristino dei diritti sui brevetti per invenzione industriale e per modelli di utilità e sulla registrazione dei disegni e modelli, nonché i diritti di opposizione alla registrazione dei marchi di impresa. 
Gli oneri relativi sono precisati dettagliatamente nella tabella A allegata al decreto. 
Nulla è cambiato per quanto riguarda gli oneri connessi al deposito delle domande dei marchi di impresa.
Sono esonerate dal pagamento dei diritti di deposito e di trascrizione, relativamente ai brevetti per invenzione e ai modelli di utilità, le università, le amministrazioni pubbliche aventi fra i loro scopi istituzionali finalità di ricerca e le amministrazioni della difesa e delle politiche agricole alimentari e forestali.

DIRITTI PER IL MANTENIMENTO IN VITA DEI BREVETTI
I diritti per il mantenimento in vita dei brevetti per invenzione industriale e per i modelli di utilità e per la registrazione dei disegni e modelli sono dovuti a decorrere dalle scadenze maturate a partire dal 1 gennaio 2007 e più specificamente:

  1. dal quinto anno di vita per il brevetto per invenzione industriale;
  2. dal secondo quinquennio di vita per il brevetto per modello di utilità;
  3. dal secondo quinquennio di vita per la registrazione di disegno o modello.

Per tutte le scadenze riferite al mantenimento in vita dei titoli di proprietà industriale maturate a decorrere dal 1 gennaio 2007 fino al 30 aprile 2007 il pagamento è dovuto entro l’ultimo giorno utile del mese di giugno 2007, ovvero nei sei mesi successivi dietro la corresponsione del diritto di mora. Trascorso detto ultimo periodo senza che alcun pagamento sia stato effettuato il titolo di proprietà industriale è dichiarato decaduto al 31.12.2006. 
I diritti relativi alle operazioni differenti dal pagamento delle annualità o dai quinquenni sono dovuti a partire dal quindicesimo giorno successivo all’entrata in vigore del decreto pubblicato.

Download documento PDFIl testo del Decreto e le Tabelle A e B sono scaricabili

Download documento PDFCircolare esplicativa Ministero Sviluppo Economico

Download documento PDFCorrette modalità di pagamento dei diritti

La Tabella A indica gli oneri relativi ai diritti sui brevetti per invenzione industriale e per i modelli di utilità e sulla registrazione dei disegni e modelli, nonché i diritti di opposizione alla registrazione dei marchi di impresa.
La Tabella B indica gli oneri relativi ai diritti di segreteria e la tariffe da corrispondere rispettivamente per la richiesta e per i lavori di copiatura, di riproduzione e di estrazione della diversa documentazione brevettuale.

Questa pagina è stata utile?
Questa pagina è stata utile?

Elenco siti tematici
Coordinate bancarie e postali CCIAA di Livorno
Camera di Commercio Livorno
Vetrina Toscana
Area riservata ai membri del Consiglio e della Giunta
  • La fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione
  • Stampa e Comunicazione
  • I video della CCIAA
  • URP
  • Modulistica
  • Privacy
  • Note legali
  • Amministrazione trasparente
  • Progetto legalita
  • Comitato Unico di Garanzia
  • Riapertura termini per assegnazione seggio alle organizzazioni sindacali dei lavoratori
  • Ciao Impresa
  • www.centrostudilivorno.it
  • Comitato Imprenditoria Femminile
  • Il portale degli agriturismi
  • Crea una rete # sviluppa la tua impresa
  • Piattaforma telematica di informazione e consulenza basic sullo start up aziendale Registrati per accedere a tutti i servizi on-line
  • Pratiche on line per Artigiani e Piccole Imprese
  • www.registroimprese.it
  • www.registroimprese.it
  • PEC
  • posta elettronica certificata
  • Gestirete e Archivierete
  • Universitas Mercatorum
  • Verifiche PA