Le attività del Comitato Imprenditoria Femminile

 

RASSEGNA ESPOSITIVA "IMPRENDITRICI INN", PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DAL 21 AL 23 MARZO 2014

 

INDAGINE SULL'IMPRENDITORIA FEMMINILE DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 

 banner

Giro d'italia delle donne che fanno impresa, a Livorno il 21 novembre 2013

Locandina Giro d'Italia delle donne
Programma Giro d'Italia delle donne

Mettersi in gioco: opportunità ed ottimismi per lavorare sul nostro territorio. Il valore dell'esperienza - 4° Incontro con gli studenti

Mercoledì 14 novembre 2012, presso l'Aula Magna del Liceo E. Fermi di Cecina, nell'ambito del ciclo di incontri con gli studenti delle III, IV e V classi delle scuole superiori del territorio provinciale con lo scopo di avvicinare il mondo dell'impresa a quello della scuola, si è tenuto il 4° incontro con gli studenti dell'ISIS Polo - Cattaneo ed il Liceo E. Fermi di Cecina. L'incontro è stato realizzato in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio e con il Comune di Cecina.

Download documento PDF Brochure 14 novembre
Download documento PDF Slide imprenditoria femminile

 

Mettersi in gioco: opportunità ed ottimismi per lavorare sul nostro territorio. Il valore dell'esperienza - 3° Incontro con gli studenti

Martedì 15 maggio 2012, presso il teatro Metropolitan di Piombino, nell'ambito del ciclo di incontri con gli studenti delle III, IV e V classi delle scuole superiori del territorio provinciale con lo scopo di avvicinare il mondo dell'impresa a quello della scuola, si è tenuto il 3° incontro con gli studenti dell'ISIS Carducci Volta Pacinotti e dell'ISIS Einaudi Ceccherelli di Piombino. L'incontro è stato realizzato in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio e con il Comune di Piombino.

Download documento PDF Brochure 15 maggio
Download documento PDF Slide imprenditoria femminile
Download documento PDF Fabbisogno professionale

 

Mettersi in gioco: opportunità ed ottimismi per lavorare sul nostro territorio. Il valore dell'esperienza - 2° Incontro con gli studenti

Lunedì 27 febbraio 2012, presso l'Auditorium De Laugier di Portoferraio, nell'ambito del ciclo di incontri con gli studenti delle IV e V classi delle scuole superiori del territorio provinciale con lo scopo di avvicinare il mondo dell'impresa a quello della scuola, si è tenuto il 2° incontro con gli studenti dell'ITCG Cerboni e dell'ISIS Foresi dell'Isola d'Elba. L'incontro è stato realizzato in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio e con il Comune di Portoferraio.

Download documento PDF Brochure 27 febbraio
Download documento PDF Slide imprenditoria femminile
Download documento PDF Fabbisogno professionale

Il valore di mettersi in gioco: nuove opportunità e nuovi ottimismi per investire nel nostro territorio - 1° Incontro con gli studenti

Martedì 31 gennaio 2012, presso l'Auditorium della Camera, nell'ambito del ciclo di incontri con gli studenti delle IV e V classi delle scuole superiori del territorio provinciale con lo scopo di avvicinare il mondo dell'impresa a quello della scuola, si è tenuto il 1° incontro con gli studenti degli Istituti: ITC Vespucci-Colombo, ISIS Buontalenti-Cappellini-Orlando, ISIS Foresi di Portoferraio, Polo Liceale Cecioni/ITIS G. Galilei/ISIS Niccolini-Palli. L'incontro è stato realizzato in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio. Sono intervenute le classi di Impresa in Azione.

Download documento PDF Brochure 31 gennaio
Download documento PDF Slide
Download documento PDF Slide Il laboratorio territoriale


Bando "Impresa Femminile e Occupazione" (Bando Chiuso)

Il Comitato ha approvato il nuovo bando  "Impresa Femminile e Occupazione" rivolto alle imprese femminili che nell'ultimo triennio si sono distinte per aver aumentato i livelli occupazionali.

Le domande potranno essere presentate dal 16 gennaio al 30 aprile 2012.


Download documento PDF Bando
Download documento PDF Modello di domanda

 

 

Iniziativa FIDAPA Cecina - 29 novembre 2010
Lunedì 29 novembre p.v., alle ore 9.15, presso l’Auditorium della Chiesa Santa Famiglia di Cecina, si è tenuta la Tavola Rotonda “L’impresa femminile nel nostro territorio: analisi e prospettive”. L’evento è stato organizzato da FIDAPA sez. di Cecina e sono intervenuti - tra gli altri - anche il Presidente e il Vice Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile.

La responsabilità sociale come strategia di sviluppo - 4° Incontro
Si è svolto giovedì 28 ottobre 2010, presso la sala Isola di Capraia della Camera di Commercio di Livorno, il 4° incontro del ciclo seminariale “La Responsabilità sociale come strategia di sviluppo”, durante il quale è stato affrontato da diversi punti di vista il tema dell’ “Innovazione come cultura d’impresa”. I prossimi due incontri conclusivi si svolgeranno nel 2011.

Premio del CIF al "Rotonda 2010"
In occasione della serata di premiazione degli artisti che hanno partecipato alla tradizionale manifestazione di scultura e pittura "Rotonda 2010", il Comitato Imprenditoria Femminile di Livorno ha consegnato a Lorella Ciampelli la targa di rappresentanza "la Donna per l'Arte".

La responsabilità sociale come strategia di sviluppo - Terzo incontro
Martedì 28 settembre 2010 si è tenuto il 3° incontro del ciclo di seminari che il Comitato Imprenditoria Femminile dedica al tema della responsabilità sociale come strategia di sviluppo. Un tema su cui l'economia gioca il suo futuro, poiché punta sulla qualità nel fare impresa: e la qualità, nel tempo, è quella che vince.
L'argomento dell'incontro è stato "Comunicazione d'impresa, rapporti istituzionali e soddisfazione del Cliente".

Una seduta aperta dedicata alle imprenditrici.
Il Comitato imprenditoria femminile della Camera di Commercio ha organizzato
lunedì 24 maggio 2010 alle ore 15,00 a Piombino, presso il Museo Archeologico - Cittadella
una seduta aperta, rivolta alle aziende al femminile, alle associazioni di categoria, ai rappresentanti degli enti territoriali. E’ stata l’occasione per un confronto e un dialogo costruttivo con il mondo imprenditoriale femminile, una realtà economica in crescita, nonostante il difficile periodo di crisi.
Sono intervenuti: Antonella Turci, dirigente settore Politiche di genere della Regione Toscana, e Marina Capponi, consigliera regionale di Parità. La dott.ssa Turci ha parlato delle politiche a supporto dell’imprenditoria toscana; l’Avv. Capponi ha specificato le Azioni positive per il lavoro femminile.

Finanziamento agevolato alle imprese femminili
Lunedì 17 maggio 2010 si è svolto presso la sala Giunta della Camera di Commercio di Livorno un incontro di presentazione degli strumenti di credito agevolato proposti alle imprenditrici dalla Cassa di Risparmi Lucca Pisa Livorno.
In particolare sono state illustrate due formule di finanziamento agevolato a cui le Imprese Femminili (aziende con capitale sociale posseduto da donne in misura non inferiore al 51%) possono accedere per diverse esigenze di liquidità, attuare investimenti, acquisizioni, avvio di nuove attività.
L'importo finanziabile può variare da un minimo di 10.000€ ad un massimo di 500.000€.
Per maggiori informazioni: Silvia Sini, Servizio Retail - Sviluppo PMI Cassa di Risparmio Lu Pi Li s.sini@carilupili.it

La responsabilità sociale come strategia di sviluppo - Secondo incontro
Giovedì 13 maggio 2010 secondo incontro del ciclo di seminari su "La responsabilità sociale come strategia di sviluppo", promosso dal Comitato imprenditoria femminile.
L'incontro, aperto a tutti e dal titolo "La gestione del personale, in chiave socialmente responsabile, come leva di sviluppo", ha visto la partecipazione di illustri relatori, che sono stati a disposizione del pubblico anche per domande ed osservazioni.

Credito alle imprese: ecco tutte le opportunità
Comitato Imprenditoria Femminile e Comune hanno incontrato ditte ed associazioni
Giovedì 18 marzo 2010 alle ore 10,30 nella sala della Provincia a Portoferraio si è tenuto un incontro dedicato alle imprese ed alle associazioni di categoria elbane. Organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile (CIF) della Camera di Commercio insieme all’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Portoferraio, l’incontro ha presentato alcune forme di agevolazione a cui le aziende possono ricorrere.
Presenti Gianluca Sbrana, referente di Fidi Toscana, che ha illustrato le misure poste in atto dal Consorzio regionale a favore delle PMI, e Marta Mancusi, Camera di Commercio, che ha illustrato le iniziative promosse dalla CCIAA.

La responsabilità sociale come strategia di sviluppo - Primo incontro
Un ciclo di seminari promosso dal Comitato Imprenditoria Femminile.
Venerdì 12 febbraio alle 15,30, presso la sala Isola di Capraia della sede camerale, si è svolto il primo incontro del ciclo di seminari sulla responsabilità sociale come strategia di sviluppo, promosso dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio.
Essere un'impresa socialmente responsabile significa tenere conto non solo dei parametri economici della gestione, ma anche dell'ambiente e del contesto sociale nel quale l’impresa è inserita. Perché diventare imprenditori socialmente responsabili? E il titolo dell’incontro che si è tenuto lo scorso 12 febbraio: ne hanno parlato Mario Mazzoleni, docente di economia aziendale alle Università di Brescia e di Bologna, e Tiziana Pompei, vice segretario generale di Unioncamere. L’incontro si è concluso con la testimonianza di un’impresa socialmente responsabile, la C.L.C., cooperativa lavoratori delle costruzioni.
“Il valore immateriale di un prodotto sta acquisendo sul mercato una maggiore rilevanza – afferma Giulia Massini, presidente del Comitato Imprenditoria Femminile (CIF) –. E’ ancora un mercato di nicchia quello che apprezza un prodotto etico, ma nella società si sta espandendo il consumo critico e consapevole. Il prodotto non viene apprezzato unicamente per le caratteristiche qualitative esteriori o funzionali, anche se importanti. Il suo valore è stimato anche per le caratteristiche non materiali, come le condizioni di produzione, l’immagine, la storia del prodotto stesso”.
“La responsabilità sociale può contribuire a quel processo di crescita dell’immagine aziendale, assicurando la continuità economica dell’impresa nel tempo – prosegue Giulia Massini – Si tratta infatti di una strategia che garantisca i vantaggi aziendali facendo attenzione al rispetto dei principi sociali e ambientali. Significa soddisfare le esigenze del cliente e allo stesso tempo rispondere alle aspettative di altri soggetti come il personale, i fornitori e la comunità locale”. “Molte PMI – sostiene la presidente del CIF – istintivamente operano già in questi termini. E’ necessario che acquisiscano consapevolezza e implementino il loro operare socialmente responsabile”. I seminari in programma (sei, fino al marzo 2011) saranno dedicati alla gestione del personale, all’innovazione, alla comunicazione d’impresa, al territorio, al rapporto tra credito ed etica. La partecipazione è gratuita.
Un attestato di frequenza verrà rilasciato a coloro che seguiranno l'intero ciclo seminariale sulla responsabilità sociale.

"Donne e lavoro autonomo nell'economia livornese”
Presentato in CCIAA il bando universitario per due premi studio
Alla presenza del Presidente Roberto Nardi, del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio e del prorettore dell’Università di Pisa incaricato dei rapporti con il territorio Prof. Fabio Carlucci, è stata presentata ufficialmente oggi in Camera di Commercio un’iniziativa che premia gli studenti delle Facoltà di Economia, Scienze politiche, Lettere e Filosofia, Giurisprudenza e rispettivi corsi interfacoltà, e che nello stesso tempo è diretta a far conoscere e dare valore all’imprenditoria cosiddetta “rosa”, quel settore piccolo ma vivace e in crescita che vede le donne al timone delle aziende, o parte determinante delle stesse.
Giulia Massini, Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile (CIF) composto da 20 donne in rappresentanza dei vari settori economici, ha realizzato una collaborazione con il mondo universitario ed è nato così il Bando per l’assegnazione di due premi di studio finanziati dal CIF e dalla Camera di Commercio di Livorno. Il bando si trova sul sito internet della Camera www.li.camcom.it e su quello dell’Università www.unipi.it . Il CIF e la CCIAA assegneranno due premi del valore di 2.500 e 1.500 euro a studenti che avranno discusso tesi su “Donne e lavoro autonomo nell’economia livornese”.
“Le aziende al femminile rappresentano circa il 28% del tessuto economico locale”, ha affermato il Presidente Nardi nel ringraziare i presenti. “La Camera di Commercio ha un’attenzione particolare verso coloro che, come gli studenti, si apprestano a completare il loro corso di studi per immettersi nel mondo del lavoro, e lo fa anche con lo strumento dei premi o borse di studio”.
“Un premio ai giovani di talento – ha detto il prorettore Carlucci nel corso della conferenza stampa tenutasi presso la CCIAA – che scelgono di approfondire un tema decisivo per l’economia in genere e per quella di Livorno in particolare. Per questo dico grazie al CIF ed alla Camera di Commercio di Livorno da parte dell’Università, che in questi anni si è aperta al territorio, mettendo a disposizione le sue competenze”.
“Il Comitato Imprenditoria Femminile – ha detto la sua Presidente Giulia Massini – si è dato due obiettivi fondamentali, dei quali uno è il rafforzamento dei rapporti con il mondo universitario, specialmente a beneficio delle piccole imprese; l’altro è dare stimolo a studi su uno spaccato significativo dell’economia locale che è in costante crescita, sia qualitativa che quantitativa. I giovani con le loro tesi di laurea possono fornire chiavi di lettura nuove e feconde anche per l’attività futura del Comitato”.
Download documento PDF_Bando per l’assegnazione di due premi di studi

Venerdì 20 novembre ore 10,00 a Portoferraio Il Comitato Imprenditoria Femminile della CCIAA ha incontrato le Aziende "Rosa" elbane
Programmi ed azioni per combattere la crisiVenerdì 20 novembre alle ore 10.00, presso la sala della Provincia di Via Manzoni a Portoferraio, ha avuto luogo un incontro con il Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Livorno, le cui cariche sono state rinnovate nel corrente anno.
Nel predisporre il programma di mandato, la Presidente Giulia Massini, insieme alle altre componenti, ha ritenuto di dover comprendere iniziative finalizzate ad avvicinare il Comitato alle imprenditrici ed ai territori in cui operano, specialmente in una fase economica come quella attuale, caratterizzata da una pesante crisi che stenta ad attenuarsi.
L’apertura di un dialogo più serrato con le realtà aziendali al femminile e le Associazioni che le rappresentano, la conoscenza delle specifiche problematiche territoriali, nonché un confronto su tematiche di comune interesse, si presentano come scelte programmatiche ineludibili.
Un’importante occasione, quindi, per approfondire la riflessione sul trend economico di questo comparto, che rappresenta un segmento significativo dell’economia provinciale ed insulare, ma anche l’inizio di un percorso di dialogo che non si dovrà esaurire con i lavori della giornata, ed al quale tutte le imprenditrici e lavoratrici autonome dell’Isola d’Elba sono state invitate a partecipare

Questa pagina è stata utile?
Questa pagina è stata utile?

Elenco siti tematici
Coordinate bancarie e postali CCIAA di Livorno
Camera di Commercio Livorno
Vetrina Toscana
Area riservata ai membri del Consiglio e della Giunta
  • La fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione
  • Stampa e Comunicazione
  • I video della CCIAA
  • URP
  • Modulistica
  • Privacy
  • Note legali
  • Amministrazione trasparente
  • Progetto legalita
  • Comitato Unico di Garanzia
  • Riapertura termini per assegnazione seggio alle organizzazioni sindacali dei lavoratori
  • Ciao Impresa
  • www.centrostudilivorno.it
  • Comitato Imprenditoria Femminile
  • Il portale degli agriturismi
  • Crea una rete # sviluppa la tua impresa
  • Piattaforma telematica di informazione e consulenza basic sullo start up aziendale Registrati per accedere a tutti i servizi on-line
  • Pratiche on line per Artigiani e Piccole Imprese
  • www.registroimprese.it
  • www.registroimprese.it
  • PEC
  • posta elettronica certificata
  • Gestirete e Archivierete
  • Universitas Mercatorum
  • Verifiche PA