Torna alla pagina iniziale Stampa questa pagina Area riservata

Nuovi importi delle spese del procedimento sanzionatorio

 Si informa che con delibera della Giunta Camerale n. 181 del 26.11.2009 sono stati determinati, ai sensi dell’art. 16, comma 1, della Legge 24 novembre 1981 n. 689, i 
NUOVI IMPORTI DELLE SPESE DEL PROCEDIMENTO SANZIONATORIO
applicabili, in aggiunta alla somma dovuta per la violazione commessa, ai verbali di contestazione di infrazione amministrativa emessi dalla Camera di Commercio di Livorno per i quali è previsto il pagamento in misura ridotta.
Gli importi sottoindicati, calcolati in misura forfettaria, sono comprensivi delle spese postali per la notifica del verbale di accertamento, delle spese del canone di abbonamento relativo alla procedura informatizzata della gestione dei verbali di accertamento, oltre che degli attuali tempi medi di lavoro necessari per la trattazione delle singole procedure:

25,00 Euro per la notifica di violazione delle norme inerenti il R.I. accertata nei confronti di un’impresa individuale, di un Notaio, di un componente un organo di controllo o comunque quando un soggetto è responsabile a titolo personale, comprensive delle spese sopra richiamate;

18,00 Euro per la notifica di violazione delle norme inerenti il R.E.A. accertata nei confronti di un’impresa individuale, o comunque quando un soggetto è responsabile a titolo personale, comprensive delle spese sopra richiamate;

25,00 Euro per la notifica di violazione delle norme inerenti il R.I. accertata nei confronti dell’obbligato principale di una società, comprensive delle spese sopra richiamate;

25,00 Euro per la notifica di violazione delle norme inerenti il R.I. accertata nei confronti dell’obbligato in solido di una società, comprensive delle spese sopra richiamate;

le spese di cui ai punti 3 e 4 si cumulano per la notifica al responsabile in solido;

18,00 Euro per la notifica di violazione delle norme inerenti il R.E.A. accertata nei confronti dell’obbligato principale di una società, comprensive delle spese sopra richiamate;

18,00 Euro per la notifica di violazione delle norme inerenti il R.E.A. accertata nei confronti dell’obbligato in solido di una società, comprensive delle spese sopra richiamate;

le spese di cui ai punti 6 e 7 si cumulano per la notifica al responsabile in solido;

15,00 Euro per la contestazione e notifica allo sportello di violazione delle norme inerenti il R.I. nei confronti di un’impresa individuale, o comunque quando un soggetto è responsabile a titolo personale, comprensive delle spese sopra richiamate;

10,00 Euro per la contestazione e notifica allo sportello di violazione delle norme inerenti il R.E.A. allo sportello nei confronti di un’impresa individuale, o comunque quando un soggetto è responsabile a titolo personale, comprensive delle spese sopra richiamate.

Questa pagina è stata utile?
Questa pagina è stata utile?

  • FORUM Reti e progetti per la legalita nell'economia
Elenco siti tematici
Coordinate bancarie e postali CCIAA di Livorno
Camera di Commercio Livorno
Vetrina Toscana
La rilevanza e gli impatti economici dell’attività crocieristica per il territorio livornese
Area riservata ai membri del Consiglio e della Giunta
  • La fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione
  • Stampa e Comunicazione
  • I video della CCIAA
  • URP
  • Modulistica
  • Privacy
  • Note legali
  • Amministrazione trasparente
  • Progetto legalita
  • Comitato Unico di Garanzia
  • Ciao Impresa
  • www.centrostudilivorno.it
  • Comitato Imprenditoria Femminile
  • Il portale degli agriturismi
  • Crea una rete # sviluppa la tua impresa
  • Piattaforma telematica di informazione e consulenza basic sullo start up aziendale Registrati per accedere a tutti i servizi on-line
  • Pratiche on line per Artigiani e Piccole Imprese
  • www.registroimprese.it
  • www.registroimprese.it
  • Certificati e visure in lingua inglese
  • posta elettronica certificata
  • Gestirete e Archivierete
  • Universitas Mercatorum
  • Verifiche PA