Procedura di affidamentoin economia (Art.125 C.11 D.LGS. ) per lavori di frazionamento in due unità immobiliari e ristrutturazione di un appartamento posto in Via Da Verrazzano, 14Offerta e disciplinare

OGGETTO: Opere di straordinaria manutenzione: (Frazionamento in 2 unità immobiliare appartamento proprietà Camera di Commercio di Livorno Via da Verrazzano 14 piano I Livorno).
UBICAZIONE: Via da Verrazzano 14 Livorno
COMMITTENTE: CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA E ARTIGIANATO DI LIVORNO
IMPRESA ESECUTRICE:…………………………………
COMPUTO METRICO ALLEGATO AL CONTRATTO
L’appalto ha per oggetto l’esecuzione delle opere e delle provviste necessarie ai lavori di straordinaria manutenzione relativa al frazionamento in 2 unità immobiliari di un appartamento di proprietà della Camera di Commercio di Livorno. 
Il seguente elenco prezzi si riferisce ad opere compiute comprensive della fornitura dei materiali, noli, mano d’opera, attrezzature, mezzi di trasporto e sollevamento, oneri di suolo pubblico, oneri di discarica, oneri relativi alla sicurezza, assicurazioni, schemi di progetto ai sensi del D.M 37/2008 e quant’altro occorra a dare i lavori finiti a regola d’arte con riferimento alle tavole allegate.
IMPORTO DEI LAVORI
Euro 36.000,00 oltre Euro 1270,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso.I prezzi suddetti sono al netto dell’IVA.
CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE 
massimo ribasso espresso in cifre e lettere su detto importo.
TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE: ore 12 del giorno venerdì 5 novembre 2010.
Entro il termine suddetto dovrà pervenire all’indirizzo della CCIAA di Livorno, Piazza del Municipio n.48 57123 Livorno la busta sigillata e controfirmata sui lembi contenente al suo interno la documentazione amministrativa richiesta, la presente lettera di invito firmata per accettazione e il modello di autocertificazione; la busta sigillata contenente l’offerta economica al ribasso in cifrae e lettere sull’importo a base di gara.
DATA PREVISTA PER L’APERTURA DELLE OFFERTE martedì 9 novembre ore 10.00 Sala Giunta piano II
OFFERTA E DISCIPLINARE LAVORI
Disciplinare dei lavori
Art 1 - La ditta si impegna a svolgere le proprie attività contenendo entro il minimo possibile l'ingombro del cantiere in termini di materiali, attrezzature, rumorosità, emissione polveri. Una copia dei documenti tecnici sarà in cantiere depositata e sorvegliata a cura della committenza. Per quanto non specificamente previsto, si fa riferimento al Capitolato Generale d'Appalto ed alla giurisprudenza in materia.
Art 2- Tutte le opere si intendono comprensive di manodopera, noli, ripari, ponteggi, attrezzature, oneri per trasporto e smaltimento a pubblica discarica, fornitura, assicurazioni RC e quant'altro necessità per ottenere l'opera finita. Nel caso di necessità di nuovi prezzi si farà riferimento al prezziario ufficiale corrente anno del Bollettino degli Ingegneri della Toscana; nel caso di prezzi composti si produrrà preventiva analisi del prezzo da concordare con la Direzione Lavori.
Art.3 - Con la firma del presente disciplinare la ditta malleva la committenza da ogni onere economico e di responsabilità civile circa il rispetto tutte le prescrizioni in materia previdenziale, infortunistica e di igiene nei cantieri mobili e temporanei (ex D.Lgs. n.81/2008 ) e si impegna ad eseguire i lavori nel termine massimo di giorni 120 naturali e consecutivi a partire dal conferimento dell'ordine lavori. Per ogni giorno oltre detto termine,salvo motivata sospensione dei lavori disposta dal Direttore dei Lavori medesimi, è prevista una penale pari ad Euro 80,00/giorno.Per ogni controversia si fa riferimento alle misure rilevate in contraddittorio con la D.L. o personale addetti della committenza, per i prezzi unitari a quanto sopra indicato, in mancanza ai prezzi del Bollettino Ufficiale degli Ingegneri della Toscana. Il foro competente è quello di Livorno.
Art.4 – La ditta aggiudicatrice si impegna a fornire entro il termini di giorni 10 dall’aggiudicazione il Piano Operativo di Sicurezza, il nominativo del Responsabile della Sicurezza e Prevenzione, del Medico Competente, il DURC in originale , la cauzione definitiva nella misura del 10% dell’importo di aggiudicazione.
Art.5 - Informativa ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs. n. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali.
S’informa che il conferimento dei dati richiesti ha natura facoltativa, ma l’eventuale rifiuto comporta l’esclusione dalla procedura. Il trattamento dei dati personali da parte della Camera di Commercio di Livorno ha la finalità di acquisire gli elementi necessari per la partecipazione alla procedura.I dati sono conservati sia su supporto cartaceo che magnetico e potranno venire a conoscenza dei dipendenti della Camera di Commercio che allo scopo sono stati incaricati del trattamento, ovvero esibiti a soggetti interessati ai sensi della legge 8 agosto 1990 n.241.
Eventuali dati sensibili e giudiziari saranno trattati in base al Regolamento adottato in materia dalla Camera di Commercio di Livorno. I dati sono diffusi mediante pubblicazione sul sito dell’Ente Camerale del provvedimento relativo agli esiti della presente procedura.Ai sensi dell’articolo 7 del D. Lgs. n. 196/2003, l’interessato ha diritto ad avere conferma dell’esistenza di dati che lo riguardano, a modificarli ed aggiornarli, e per motivi legittimi a cancellarli o ad opporsi al loro trattamento.Titolare dei dati è la Camera di Commercio di Livorno ed il Responsabile del trattamento è il Segretario Generale Dr. Pierluigi Giuntoli

Questa pagina è stata utile?
Questa pagina è stata utile?

Elenco siti tematici
Coordinate bancarie e postali CCIAA di Livorno
Camera di Commercio Livorno
Vetrina Toscana
Area riservata ai membri del Consiglio e della Giunta
  • La fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione
  • Stampa e Comunicazione
  • I video della CCIAA
  • URP
  • Modulistica
  • Privacy
  • Note legali
  • Amministrazione trasparente
  • Progetto legalita
  • Comitato Unico di Garanzia
  • Riapertura termini per assegnazione seggio alle organizzazioni sindacali dei lavoratori
  • Ciao Impresa
  • www.centrostudilivorno.it
  • Comitato Imprenditoria Femminile
  • Il portale degli agriturismi
  • Crea una rete # sviluppa la tua impresa
  • Piattaforma telematica di informazione e consulenza basic sullo start up aziendale Registrati per accedere a tutti i servizi on-line
  • Pratiche on line per Artigiani e Piccole Imprese
  • www.registroimprese.it
  • www.registroimprese.it
  • PEC
  • posta elettronica certificata
  • Gestirete e Archivierete
  • Universitas Mercatorum
  • Verifiche PA